Corso di formazione "Essere mamme e papà oggi"

Gennaio 29, 2016

Essere mamme e papà oggi

Occasioni di riflessione e confronto sull’esercizio del ruolo paterno e materno nella famiglia attuale

Iniziativa formativa per genitori dei bambini della Scuola dell’Infanzia

Febbraio – marzo 2015

Tra il tempo trascorso da quando eravamo figli ad oggi che siamo genitori sono cambiate tante cose: è cambiata la società, è cambiata la famiglia, le relazioni e i legami effettivi hanno assunto nuovi significati e incorporato nuove istanze.

Soprattutto è molto diverso il modo di essere madri e padri rispetto a quanto abbiamo appreso attraverso la nostra esperienza diretta di figli nella nostra famiglia d’origine.

Per non essere genitori disorientati o improvvisati può essere utile fare tesoro del confronto con altri genitori e con altri educatori, non tanto per cercare ricette, quanto per arricchire il proprio repertorio di sensibilità, attenzioni e comportamenti educativi e costruire il proprio modo di essere oggi madri e padri dei nostri figli .

Al fine di offrire ai genitori e ai docenti delle Scuole dell’infanzia un’opportunità di approfondimento e confronto intorno al tema del ruolo materno e ruolo paterno, i Consultori Familiari della Fondazione Angelo Custode Onlus unitamente all’Ambito Territoriale di Seriate, al Coordinamento ADASM-FISM e con la collaborazione delle Scuole dell’Infanzia del territorio hanno promosso questa proposta formativa.

L’iniziativa, esito di un percorso di condivisione progettuale con i docenti delle Scuole dell’Infanzia coinvolte, propone 4 momenti condotti da formatori esperti e raccordati fra loro:

  • Una prima serata, rivolta alle mamme, per riflettere sulla specificità del contributo della madre nel percorso evolutivo del bambino.
  • Un secondo momento, rivolto ai papà, sarà dedicato al contributo specifico dei padri nell’educazione della prole.
  • La terza serata sarà l’occasione per aprire il confronto fa mamme e papà per riflettere sulle attenzioni e gli equilibri necessari per essere coppia genitoriale
  • Chiuderà il percorso un laboratorio dove sperimentare in modo attivo e concreto quanto è stato elaborato nei momenti precedenti

La partecipazione è gratuita. E’ gradita l’iscrizione

Scarica il volantino.